Condizioni di vendita

Condizioni generali per acquisti di oro fisico da investimento da privati via telefono o via internet

della Gold Queen srl, con sede legale in 95128 -Catania (CT), via Vincenzo Giuffrida 59, P.IVA 05906910871, Tel. +39 0952867613, e-mail: info@orofollia.com, sito internet: WWW.OROFOLLIA.COM, qui di seguito “Orofollia”

 

Premesso che

– Orofollia è società iscritta nell’Elenco degli Operatori Professionali in Oro tenuto dalla Banca d’Italia, al n. 5009790, e svolge anche attività di acquisto e vendita di oro da investimento;

– l’acquirente è un privato intenzionato ad effettuare singole operazioni di acquisto di Oro da Investimento come definito dall’art. 1 comma 1 lett. a Legge 7/2000 a mezzo telefono o via internet;

– le suddette relazioni commerciali potranno contemplare la sottoscrizione di contratti tra Orofollia e l’acquirente, intendendosi per tale la persona fisica che riceve la vendita effettuata da Orofollia, di cui al presente contratto, per scopi non riferibili all’attività commerciale o professionale eventualmente svolta;

– i Prodotti negoziati, qualificabili come oro fisico da investimento, sono beni oggetto di indicizzazione e fluttuazione con riferimento ad indici di mercato la cui determinazione non dipende né dalla società acquirente né dal venditore;

– con l’espressione “Condizioni Generali di Acquisto” (da qui in avanti “CGA”) si intendono le condizioni del contratto di compravendita stipulato tra Orofollia e l’acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza ed espressamente approvate con la conferma dell’ordine;

1. DEFINIZIONI

1.1. I termini utilizzati nelle Condizioni Generali di Acquisto hanno il seguente significato :

  1. per Contratto s’intende la vendita da parte di Orofollia di prodotti a marchio Italpreziosi o altro marchio e/o Monete in Oro da Investimento ex art. 1 comma 1 lett. a Legge 7/2000 via telefono o via internet;
  2. Il termine “Acquirente” si riferisce il soggetto privato che acquista oro da investimento anche per mezzo del servizio telefonico o telematico;
  3. Il termine “Prodotti” si riferisce esclusivamente ai beni indicati all’art. 3, i quali devono tassativamente essere qualificabili come oro da investimento;
  4. Il termine “Venditore” è Orofollia ovvero la società Gold Queen srl con sede legale in Catania via V. Giuffrida nr. 59, P.IVA/C.F.: 05906910871.
  5. l’espressione “Ex Works (EXW)” è un termine commerciale, codificato ai sensi delle regole INCOTERMS 2010 dalla Camera di Commercio Internazionale e prevede che il venditore effettui la consegna mettendo la merce a disposizione del compratore nei propri locali o in altro luogo convenuto. L’acquirente deve provvedere autonomamente al ritiro della stessa sopportando ogni rischio di smarrimento, sottrazione o perimento della merce dal momento del ritiro.
  6. l’espressione “Parti” si riferisce al Venditore e all’Acquirente congiuntamente intesi;
  7. il termine “corrispettivo” si riferisce al prezzo di vendita come specificato all’art. 4;
  8. per “Conferma d’Ordine di Acquisto” si intende il documento che riepiloga dettagliatamente i prodotti venduti dal Orofollia e Acquistati dal cliente.

2. NORMATIVA CONTRATTUALE

2.1. Le presenti Condizioni Generali di Acquisto, sono a disposizione del l’acquirente per la riproduzione e conservazione ai sensi dell’art. 12, D.Lgs. 9 aprile 2003, n. 70, sono quelle applicate dal venditore nei rapporti con i Clienti e sono parte integrante della Conferma d’Ordine di Acquisto e dell’Accettazione Definitiva di Acquisto. Le CGA si applicano alla vendita dei prodotti forniti da Orofollia, Italpreziosi e altri fornitori, effettuata per mezzo di rete telematica e/o telefonica.

2.2 Con il contratto di vendita telefonico e/o on-line, rispettivamente Orofollia vende, e l’Acquirente acquista, i prodotti indicati all’art. 3. I rapporti contrattuali qui descritti fra le Parti (Acquirente e Cliente) saranno regolati dalle presenti CGA. Modifiche od integrazioni alle presenti CGA e eventuali variazioni delle condizioni potranno essere adottate solo mediante atto scritto . La deroga ad una o più disposizioni delle presenti CGA non deve interpretarsi estensivamente o per analogia e non implica la volontà di disapplicare le CGA nel loro insieme.

2.3 Le CGA devono essere esaminate con attenzione dall’acquirente, prima del completamento della procedura di vendita. L’inoltro della Conferma d’Ordine di vendita, è da intendersi quale accettazione totale delle CGA e specifica approvazione delle clausole ex art. 1341 c.c..

2.4 Per quanto non già previsto nelle presenti CGA si fa esplicito riferimento alle norme del Codice Civile.

2.5 La vendita ha per oggetto oro da investimento; la cessione è esente iva ai sensi dell’art. 10 numero 11 D.P.R. 633/72.

2.6 Ai sensi dall’art 1 comma 2 della Legge 7/2000, Orofollia nella sua qualità di “Operatore professionale in oro”, ha l’obbligo di trasmettere mensilmente all’UNITA’ D’INFORMAZIONE FINANZIARIA (UIF, presso BANCA D’ITALIA) gli elenchi relativi alle operazioni di vendita e/o di acquisto di oro che superino la soglia di 12.500,00 Euro.

3. FORMAZIONE ED OGGETTO DEL CONTRATTO

3.1 Le informazioni contenute sul sito WWW.OROFOLLIA.COM ed all’interno delle presenti CGA non costituiscono alcuna offerta.

3.2  L’Acquirente, ai fini delle presenti CGA, compra i prodotti sia recanti il marchio Orofollia, Italpreziosi e altri, sia quelli non marcati, a mezzo telefonico e/o di del sito internet. Il contratto si perfeziona con l’invio della conferma d’ordine da parte di Orofollia al Cliente.

3.3 La procedura di acquisto si perfezionerà solo e soltanto a momento in cui il venditore invierà la conferma definitiva di acquisto al cliente, a mezzo email o whatapp.

3.4 Qualora i Prodotti ricevuti dall’acquirente non abbiano il marchio Orofollia o Italpreziosi , l’Acquirente avrà la facoltà:

3.5 nel caso in cui i Prodotti offerti differiscano per qualità o per quantità da quelli dichiarati dal Venditore, di inviare allo stesso una comunicazione con raccomandata a.r. O pec all’indirizzo: goldqueensrl@pec.it , con cui rifiuta formalmente di procedere all’acquisto.

3.6 Le Parti prendono atto che il venditore può vendere solo i prodotti tassativamente qualificabili come oro fisico da investimento in base alle normative vigenti, beni il cui prezzo è oggetto di fluttuazione con riferimento ad indici di mercato la cui determinazione non dipende dall’Acquirente. I Prodotti oggetto del contratto dovranno tassativamente essere costituiti da:

3.7 lingotti in oro puro a marchio Orofollia o Italpreziosi;

3.8 lingotti non a marchio Orofollia o Italpreziosi

3.9 monete di cui all’art. 1 comma 1 lett. a Legge 7/2000.

E’ in ogni caso fatta salva la verifica di cui ai punti precedenti da parte di OROFOLLIA

4. PREZZO

4.1. Il prezzo di acquisto (d’ora in avanti anche “Corrispettivo”) dell’oro da investimento viene fissato con le modalità di cui al 3.2., e sempre visibile sul sito www.orofollia.com o comunicato al telefono prima della conclusione di un ordine, e riportato sulla conferma d’ordine stessa.

4.2. L’invio della Conferma d’Ordine di Acquisto, una volta effettuata,  è irrevocabile e vincolante per il Cliente. A questa ipotesi di vendita, per la natura dei prodotti commercializzati, non si applica il diritto di recesso. Trattasi infatti di beni il cui prezzo dipende da fluttuazioni del mercato che il venditore non è in grado di controllare e che possono aver luogo durante il periodo di recesso.

4.3. In ogni caso, il Cliente chiede espressamente e scientemente l’esecuzione del contratto, da considerarsi avvenuta per entrambe le Parti al momento dell’invio da parte dell venditore della definitiva conferma di acquisto e comunque con le modalità prevista dalle presenti CGA.

4.4. Le spese di trasporto sono calcolate in base al CAP di ritiro dei prodotti offerti e sono rese note al Cliente prima della conferma dell’ordine, così da consentire a questo di conoscere l’importo, seppur provvisorio. Il costo del trasporto è a carico del Cliente e sarà a questi aumentato nel corrispettivo finale dell’ordine.

 

5. PACKAGING

5.1 Il venditore avrà l’obbligo di confezionare i prodotti da inviare all’Acquirente all’interno di buste sigillate, fornite dal corriere, nelle quali dovrà essere indicato il riferimento del cliente e il numero dell’ordine.

5.2 Il Cliente è tenuto a controllare l’integrità del pacco prima di apporre la propria sottoscrizione di consegna, controllando il numero di spedizione.

6. PAGAMENTO E CONSEGNA

6.1.  Sarà compito del venditore organizzare il ritiro e la sede al Cliente del prodotto a mezzo corriere specializzato. La merce sarà consegnata entro e non oltre 30 giorni dall’invio della conferma d’ordine.  La merce viaggerà accompagnata dal documento di spedizione con l’indicazione dei dettagli del cliente, della tipologia del prodotto, peso, importi e destinazione.

6.2. Il venditore non sarà in ogni caso responsabile di eventuali ritardi o mancate consegne e/o accrediti dovuti a caso fortuito, forza maggiore o fatto del terzo e/o del Cliente/Venditore, ed in ogni caso non risponderà dei danni derivanti al Cliente da tali eventi, tra i quali devono ritenersi compresi: guasti del servizio on-line, errori del servizio on-line, errato utilizzo del servizio on-line ed ogni altro evento non direttamente dipendente dal comportamento negligente dell’Acquirente.

6.3. La vendita si intende effettuata Ex Works (EXW) dal domicilio del Venditore. OROFOLLIA ha stipulato, con primaria compagnia di assicurazioni, una copertura assicurativa in caso di sinistro, come dichiarato nel documento di trasporto che accompagna la spedizione. Pertanto, in caso di sinistro occorso durante il trasporto dal luogo di ritiro al luogo di consegna, OROFOLLIA si impegna a riconoscere al Cliente il prezzo della vendita di cui al precedente art. 4, dopo l’intervento della società assicuratrice.

7. OBBLIGHI DEL VENDITORE

7.1. Il Venditore si impegna e si obbliga, una volta conclusa la procedura di invio della Conferma d’Ordine di Acquisto, alla conservazione delle presenti condizioni generali.

7.2. È fatto severo divieto all’acquirente di inserire dati falsi, e/o inventati, e/o di fantasia, nella procedura di registrazione; i dati anagrafici e la e-mail devono essere esclusivamente i propri reali dati personali e non di terze persone, oppure di fantasia. L’acquirente si assume, pertanto, la piena responsabilità circa l’esattezza e la veridicità dei dati immessi per la registrazione.

7.3. È espressamente vietato effettuare doppie registrazioni corrispondenti ad una sola persona o inserire dati di terze persone. Il venditore si riserva di perseguire ogni violazione ed abuso, nell’interesse e per la tutela dei consumatori e nell’interesse pubblico.

7.4. L’acquirente manleva il Venditore da ogni responsabilità derivante dall’emissione di documenti fiscali errati a causa di errori relativi ai dati forniti, essendone quest’ultimo l’unico responsabile del corretto inserimento.

7.5. L’acquirente prende atto della circostanza che l’operazione oggetto del contratto di Vendita potrebbe generare delle plusvalenze alle quali potrebbe applicarsi, in base alla normativa fiscale vigente, l’imposta relativa al capital gain. L’acquirente dichiara di essere l’unico soggetto passivo della suddetta imposta e prende atto che OROFOLLIA non è sostituto della predetta imposta e non agirà dunque come tale. L’acquirente si obbliga comunque a tenere indenne il venditore e per qualsivoglia conseguenza negativa dovesse a questa derivare in merito alla tassazione delle plusvalenze risultanti dall’operazione di Acquisto. Per quanto riguarda l’eventuale esenzione dal pagamento dell’IVA, si rimanda a quanto previsto all’art. 10, comma 1, n. 11, del D.P.R. 633/1972, così come novellato dalla Legge 7/2000.

8. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA

8.1. Il Contratto si risolverà di diritto, nel caso in cui l’acquirente venga sottoposto a decreti di condanna penale, misure restrittive della libertà personale, procedure esecutive, procedure di fallimento, di amministrazione controllata o altre procedure concorsuali, o divenga in ogni caso insolvente o ceda i beni ai creditori, subisca un sequestro o altra forma di vincolo sui propri beni o venga messo in liquidazione, volontariamente o coattivamente, salvo cheil venditore decida di rinunciare ad avvalersi della condizione.

9. LEGGE APPLICABILE E RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE

9.1 Tutti i contratti conclusi sulla base delle presenti CGA sono regolati dalla legge italiana.

9.2 Tutte le controversie derivanti dall’applicazione delle presenti CGA, nonché dai contratti in base ad esse stipulati o ad essi connesse saranno risolte in primo luogo mediante amichevoli consultazioni fra le Parti. Qualora in tal modo non si sia raggiunta una soluzione, le parti stabiliscono espressamente, scientemente e di comune accordo che il Foro competente in via esclusiva sia quello di Catania.

10. INFORMATIVA AI SENSI DELL’ART. 13 DEL REGOLAMENTO (UE) N. 679/2016 (“GDPR”)

I dati forniti dal Cliente saranno trattati conformemente alle disposizioni dell’Informativa ai sensi dell’Art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 (“GDPR”) e richiesta di consenso al trattamento dei dati personali.

11. RISCHI TIPICI

Il Cliente prende atto che le operazioni derivanti dalla vendita di oro da investimento sono sottoposti a determinati fattori di rischio intrinseci alla natura delle transazioni negoziate, quali, a livello esemplificativo:

– oscillazioni derivanti dalla variazione del valore di mercato dell’oro;

– oscillazioni derivanti dalla variazione delle valute.

12. CONDIZIONI DI VENDITA DEL FLOAPAY

FLOA PAYPaga in 3x, 4x o con pagamento dilazionato con/senza interessi tramite carta di credito con il nostro partner FLOA Bank.Il nostro partner finanziario FLOA (come di seguito definito) propone soluzioni di pagamento per i tuoi acquisti di beni e/o servizi, con pagamento differito, in 3 o 4 rate con carta di credito, senza interessi. Queste soluzioni di pagamento sono riservate agli individui (persone fisiche aventi maggiore età) residenti nel territorio dell’Italia e in possesso di una carta di credito del circuito Visa o MasterCard che non scada prima della data del pagamento dell’ultima rata.FLOA, société anonyme, capitale sociale di 72.297.200 Euro, n. di iscrizione 434 130 423 nel Registro delle Imprese (RCS) di Bordeaux, sede legale in Immeuble G7 – 71 Rue Lucien Faure 33300 Bordeaux, FRANCE inclusa nel registro tenuto da ORIAS al numero 07028160. Sottoposta al controllo dell’Autorité de Contrôle Prudentiel et de Résolution (ACPR) 4 Place de Budapest, CS 92459, 75436 PARIS, FRANCE (”FLOA”).Aderendo alla soluzione di pagamento dilazionato di FLOA, instaurerai un rapporto contrattuale autonomo tra te e FLOA, regolato dalle CONDIZIONI GENERALI DEL “PAGAMENTO DIFFERITO”, “PAGAMENTO IN 3X”, “PAGAMENTO IN 4X” di FLOA disponibili qui (”Condizioni Generali di FLOA”. Il qui dovrà linkare a questa pagina https://www.floapay.com/images/PDF/GTC_FLOAPAY_Italy_bilingue.pdf). Ti invitiamo a leggere attentamente tali Condizioni Generali di FLOA.Ti preghiamo di considerare che se richiedi il pagamento dei tuoi ordini di beni e/o servizi per mezzo di una di queste soluzioni di pagamento, i tuoi dati personali saranno trasmessi a FLOA al fine di esaminare la tua richiesta di finanziamento, gestire il tuo contratto di finanziamento e, dove opportuno, il recupero del credito. Permaggiori informazioni leggi la Privacy Policy di FLOA disponibile qui. (Il qui dovrà linkare a questa pagina https://www.floapay.com/images/PDF/Privacy_Policy_IT.pdf);

***

Con la sottoscrizione del presente documento si approvano espressamente ai sensi dell’art. 1341 del codice civile, le seguenti disposizioni delle Condizioni Generali di Acquisto. Art. 2. NORMATIVA CONTRATTUALE – Art. 3. FORMAZIONE ED OGGETTO DEL CONTRATTO – Art. 4. PREZZO – Art. 6. PAGAMENTO E CONSEGNA – 8. CLAUSOLA RISOLUTIVA ESPRESSA – Art. 9. LEGGE APPLICABILE E RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE – ART. 12 CONDIZIONI DI VENDITA DEL FLOAPAY.